Di lei e di me. E del silenzio delle nostre parole

Tutti i non detti che affollano le nostre discussioni, tutti quei silenzi che vogliono dire molto di più. Le incompresioni dovute all’incapacità di ascoltarsi e parlarsi davvero. La paura reciproca di ferirsi, come il male massimo che ci si possa autoinfliggere. L’amore che sentiamo scorrerci nelle vene con un solo sguardo. E di nuovo silenzi. Silenzi, dietro a tutto quel parlare vano.

Di lei e di me. E del silenzio delle nostre parole.

Lei ha grandi occhi verdi, verdi come il mare. Verdi come un campo d’erba. Con quegli occhi lei legge dentro l’animo umano. Capisce tutto con uno sguardo e ha già deciso se le piaci o meno, se sei incinta sa se aspetti un maschio o una femmina. Con quegli occhi lei sa se stai mentendo o se dici la verità. Non sbaglia, non conviene cercare di ingannarla.
Lei ha una grande fede. Crede nell’assoluto e in Dio. Crede nella bontà, nella carità, nell’aiutare il prossimo. Saluta tutti e con tutti si ferma a parlare e chiede “Ti serve qualcosa? Vuoi un cappotto per l’inverno? Vuoi che ti compri del pane?” E tutti, quando la vedono arrivare, sorridono felici. Un’anima buona in un mondo grigio è sempre bella da incontrare.
Lei è insicura e non compra mai niente per sè che è brutta, dice lei. E pensare che per me è così bella, ha la pelle color ambra e gli occhi che luccicano. I riccioli grigi e un sorriso dolcissimo.

Lei sa ridere e ama i bambini, gioca con loro e si divertono (lei e i bambini) da matti. Li senti ridere come folli.
Lei non mangia mai con noi, mangia dopo. Da sola e in santa pace. Mangia quando gli altri dormono magari.
Viaggia ogni tanto e torna sempre felice.

I nostri occhi sanno parlare a tratti tra loro, ma poi tornano impertinenti tutti quei silenzi che ci dividono.
Il non poterle dire certe cose di me… Come uno squarcio che, gelosamente, custodisco.

Di lei e di me. E del silenzio delle nostre parole. Così forte da fare male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *