Vacanza a Sirolo con i bambini: 3 informazioni utili

Il Conero è una meraviglia della regione Marche, a pochi passi da casa per noi che viviamo a Rimini.
Ecco perché una volta all’anno trascorriamo qualche giorno immersi nel verde e nel blu di questi luoghi incantevoli.

Vacanza a Sirolo con i bambini: 3 informazioni utili.

1) Dove dormire?

Ai bambini piace sempre tanto dormire in campeggio.
E anche per gli adulti è una dimensione che permette di riscoprire una vita più a contatto con la natura, con ciò che conta davvero.

In campeggio si rispetta il silenzio, ci si dà il buongiorno anche se non ci si conosce, si dividono gli spazi, si chiede aiuto al proprio vicino se c’è un bisogno.
È tutto basato sull’educazione, il rispetto e l’accettazione reciproca.

Vi consiglio il Campeggio Tobacco Road Club.
I prezzi sono nella media, il campeggio è carino, c’è la piscina dove i bambini possono giocare liberamente.
Unica pecca: ci sono solo due docce per tutto il camping, potreste trovare la fila. 

2) Dove andare al mare?

La spiaggia di Sirolo è stupenda, con un mare da favola, ma cala presto l’ombra dato che il promontorio è proprio sulla riva, quindi non andateci troppo tardi.

Un’altra spiaggia che merita una visita è la Spiaggia delle Due Sorelle raggiungibile solo a piedi (il sentiero era interrotto da una frana quando ci sono stata. Trattandosi di circa 2 ore di cammino per escursionisti esperti, vi sconsiglio di pensare di raggiungerla a piedi se viaggiate con bambini) o in barca.

Ci sono delle escursioni giornaliere in traghetto che partono dalla mattina e rientrano il pomeriggio al costo di Euro 20,00 circa, oppure potreste affittare un motoscafo e guidarlo direttamente voi.
Noi abbiamo scelto questa seconda opzione ed è stato divertentissimo per tutti :)

Spiaggia delle Due Sorelle - Conero

3) C’è un’ultima cosa da sapere.

E forse io sarò tarata male perché vengo da Rimini e qui siamo la capitale dell’accoglienza e il turista ha sempre ragione e bla bla bla, ma a Sirolo non brillano per cortesia e affabilità.
Così è stato al campeggio, così nel ristorante dove siamo stati a cena, così con chi ci ha affittato il motoscafo.
Forse siamo stati sfortunati e sicuramente le generalizzazioni sono sempre sbagliate, ma io ve lo dico. Luoghi incantevoli e un mare da favola, ma la cortesia scarseggia. E anche parecchio.
Parola di romagnola doc :)

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>