Terme con i bambini: dove andare in Emilia Romagna?

Quando pensiamo alle terme, spesso ci immaginiamo una fuga romantica a due. Relax, silenzio, pace, sono solo alcune delle immagini che mi vengono in mente.

Ma le terme non sono solo questo. Altrimenti una volta diventati genitori dovremmo rinunciare a una vacanza dedicata al benessere e invece no!

Ci sono infatti tanti complessi attrezzati per accogliere i bambini, con aree riservate ai più piccoli e con esperti che si prenderanno cura di loro. In più, non dobbiamo sottovalutare l’importanza dei benefici che possono avere le cure termali per i più piccoli, in particolare per disturbi quali l’otite e delle vie respiratorie.

terme-emilia-romagna

Ecco 5 terme dell’Emilia Romagna adatte ai bambini:

  1. Terme di Riccione.
    Una bellissima Spa, percorsi benessere e trattamenti per i genitori e, nello stesso complesso, un reparto dedicato alle cure inalatorie per i bambini, specializzato in particolare per chi soffre di rinite, faringiti o tonsilliti.
    Ma non dovete pensare a qualcosa di triste che lascerà vostro figlio insoddisfatto perché a Riccione hanno pensato proprio a tutto. I bimbi infatti, saranno accompagnati tra le tante postazioni colorate e aree gioco dedicate, da personaggi delle fiabe.
    Se vi ispirano queste terme vi consiglio di prenotare un residence a Cattolica, cittadina adorabile e tranquilla, perfetta per un soggiorno al mare (vicina anche all’Acquario di Cattolica, sempre molto amato dai più piccoli).
  2. Terme di Bagno di Romagna.
    Questo complesso è molto conosciuto e amato sia dai grandi che dai piccini. Anche qui ci sono reparti pensati apposta per i bambini.
    In più Bagno di Romagna è un gioiello dell’Emilia Romagna con il suo centro storico curato in ogni dettaglio e particolare, con il bosco e il fiume che ci danno l’impressione di essere veramente nel mondo delle fiabe e il famoso e divertentissimo sentiero degli gnomi completa l’opera, rendendo Bagno di Romagna una meta molto amata.
  3. Terme di Riolo.
    Il complesso termale comprende un’area dedicata ai più piccoli: il Padiglione Terme Bimbo dove insieme alle classiche cure termali, per distrarre il bambino vengono proposte alcune distrazioni tra cui materiale per disegnare e proiezioni video.
  4. Terme di Punta Marina.
    C’è un reparto bimbi dove vengono organizzate diverse attività dedicate ai più piccoli: corsi di nuoto e corsi di acquaticità per neonati.
    Ci sono anche corsi per le mamme in dolce attesa e una bellissima spa dove rilassarsi sarà ancora più facile.
  5. Terme di Tabiano.
    Queste terme sono specializzate nella cura delle problematiche respiratorie dei bambini, si chiamano infatti “Terme del respiro“. Ci sono anche fantastici pacchetti per godersi della Spa.

Terme

Le terme sono molto utili per curare alcune patologie dei bambini e, allo stesso tempo, possono essere un piacevole momento di benessere per mamma e papà.
Non dobbiamo smettere di viaggiare, divertirci e, possibilmente, ritagliarci dei momenti di pace e relax anche dopo che siamo diventati genitori.

[Post sponsorizzato da ByTek]

Photo credit: QuantomancaEmilia Romagna Terme

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>