Il MUSE a Trento, museo per bambini

Chi mi legge lo sa.
Io non frequento tanto spesso i musei.
Perché con due nani malefici a seguito che scalano le montagne anche quando bisognerebbe stare seduti composti a tavola e pensano che strillare come due aquile equivalga a parlare, andare al museo non è proprio semplice.
Non lo è davvero.

foto4

Ma nella nostra vacanza in Trentino, all’Hotel Villaggio Nevada a Folgaria, ci hanno consigliato di andare al MUSE a Trento. Ci avevano detto che era un bellissimo museo, perfetto per i bambini. E noi ci abbiamo creduto e abbiamo fatto bene.

foto6Il MUSE è organizzato su più piani.
Si parte dall’alto, dalla terrazza panoramica e si scende fino al piano -1 dove si trova la Storia della vita e la Serra Tropicale (dove fa un caldo infernale e dove è impossibile restare per più di 5 minuti).
Ci sono tanti animali impagliati (che non sono stati uccisi apposta per essere lì esposti, ma o sono morti naturalmente o sono stati donati da altre associazioni o musei).
Lupi, gufi, orsi, ma anche volatili di ogni tipo, volpi, stambecchi. Insomma tanti.
In più il MUSE è organizzato con uno spazio aperto centrale che rende il museo bello in sé, con un architettura che lascia a bocca aperta.
foto1Da non perdere assolutamente per i bambini dai 0 ai 5 anni è il Maxi Ooh, percorso alla scoperta dei 5 sensi.
Il costo è di € 2,00 per bambino e il suo accompagnatore e dura all’incirca 2 ore e trenta. Leggete qui per saperne di più sul Maxi Ooh.

Per chi non vuole partecipare al Maxi Ooh o per i bambini al di sopra dei 5 anni, nessun problema perché sempre su questo piano si trova il Science Center, un laboratorio con tanti giochi per bambini da toccare e provare e con cui divertirsi e che ci portano alla scoperta di emozionanti leggi scientifiche, fisiche e naturali.

Percorso del MUSE

Piano 5 – La terrazza: vista a 360° sulla Valle dell’Adige.
Piano 4 – Alte Vette: dove sono esposti percorsi alla scoperta dei ghiacci, del clima e degli organismi viventi e una sezione esplorazione e ricerca.
Piano 3 – Natura Alpina: dove si trova un labirinto della biodiversità alpina, il cambiare con le stagioni e uno spazio esplora il bosco, pensato per i bambini dai 4 ai 9 anni.
Piano 2 – Geologia, miniere e rischio ambientale: con esposizioni dedicate alla geologia delle Dolomiti, alle risorse del sottosuolo e dove vengono esposti i rischi ambientali e si parla della protezione civile.
Piano 1 – Dai primi uomini sulle Alpi al futuro globale: una sezione dedicata alla preistoria alpina, dei laboratori attivi e aperti alle visite in orari prestabiliti, uno spazio dedicato alla sostenibilità e all’innovazione, e infine un  fablab dove si trovano le spettacolari stampanti 3d.
Piano 0 – La scoperta inizia dai sensi: dove si trovano il Maxi Ooh e il Science Center.
Piano – 1 – Storia della Vita: è qui che si trovano imponenti scheletri di dinosauri e fossili ed è sempre qui che si trova una ricostruzione del dna e la serra tropicale, molto bella ma caldissima.


Informazioni utili

Dove si trova il MUSE?
In Corso del Lavoro e della Scienza 3
Orari del MUSE?
Lunedì: chiuso
Martedì: dalle 10.00 alle 18.00
Mercoledì: dalle 10.00 alle 21.00
Giovedì:  dalle 10.00 alle 18.00
Venerdì:  dalle 10.00 alle 18.00
Sabato: dalle 10.00 alle 19.00
Domenica e festivi: dalle 10.00 alle 19.00
Quanto cosa il MUSE?
Biglietto intero € 10
Biglietto ridotto € 8
Per sapere chi entra gratis consultate il sito del MUSE

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>