Cosa fare a Porto con i bambini? Praia de Matosinhos

Dopo essere stata a Porto per 8 giorni mi sento pronta a dare (anche) qualche consiglio pratico su come vivere al meglio la città viaggiando con bambini.
Non so se i vostri figli adorano il mare. Per i miei due nani malefici è uno dei pochi luoghi in cui tutti (tutti, capite?) riusciamo a rilassarci. Ecco quindi perché inizierò consigliando alcune spiagge vicino a Porto in cui potrete trascorrere una piacevole giornata o anche solo qualche ora di relax.

spiaggia

Cosa fare a Porto con i bambini?
La
Praia de Matosinhos (parte prima) 

E’ una bella spiaggia, veramente lunghissima, che si trova a circa 15 minuti di autobus da Porto (circa perché il traffico è piuttosto congestionato e potrebbe volerci anche di più o, se siete fortunati, meno).
Qui, l’Oceano fa meno paura.
Certo, è immenso, ma le onde sono meno forti e sulla battigia l’acqua non è subito profonda, ideale quindi per i bambini.

spiaggia

Cosa vedere nella Praia de Matosinhos:

1. Escultura Tragedia do Mar è una scultura posta all’inizio (o alla fine, dipende da dove arrivate) della spiaggia. Racconta una tragedia di mare, quella della morte di ben 152 marinai in una notte di tempesta grande, esattamente il 2 dicembre 1947. E’ dedicata alle 71 vedove e ai 100 orfani che di questa sciagura non dimenticheranno mai un istante.

2. Praca Cidade do Salvador, una rotonda dominata da una grande scultura sospesa che vuole essere un omaggio alle reti da pesca.

rotonda

3. Forte de Sao Francisco Xavier (Castelo do Queijo) un antico forte ben conservato proprio affacciato sul mare, ideale per una passeggiata e per scattare qualche foto panoramica.

4. Sea Life e il Parque da Cidade, molto grande e verdeggiante. Si trovano vicino al Forte de Sao Francisco Xavier.

Dove mangiare a Praia de Matosinhos

Vedrete che i ristoranti sono tanti e soprattutto di pesce.
Matosinhos è famosa per il baccalà. Noi abbiamo mangiato al ristorante O Antonio.
Ecco forse non è proprio economico (abbiamo speso 60 € per due adulti e un bambino), ma abbiamo mangiato due porzioni di sardine alla brace (e le sardine lì sono enormi, altroché le nostre) e un baccalà che, oltre ad avere dimensioni spropositate, era squisito.
Antipasti, patate all’aglio che ancora mi sogno di notte, vino, dolce, acqua e caffè.
Dai, neanche così caro in fondo. Cioè, molto caro per il Portogallo, ma non per l’Italia. Io ve lo consiglio.

BACCALA

Come arrivare a Praia de Matosinhos

Noi ci siamo andati con un uno di quei bus turistici a due piani che vi portano in giro in tutta la città e dintorni. Ce se sono diversi, si distinguono per il colore o giallo o rosso.
Se non volete acquistare uno di questi biglietti (di cui vi parlerò in un altro post) potete sempre prendere un autobus di linea. Per sapere gli orari e quale bus vi può portare fino a Matosinhos chiedete informazioni presso gli uffici turistici disseminati per la città di Porto.

La Praia de Matosinhos è ideale per trascorrere una piacevole giornata in spiaggia vicino a Porto. Provare per credere.
(Tornerò presto a consigliarvi altri luoghi ameni in cui divertirvi con i vostri bambini).

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>