Quello che le donne non dicono…

“Siamo così, è difficile spiegare certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui, con le nostre notti bianche, ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro sì”
Quello che le donne non dicono, Enrico Ruggeri

Non lo so perché succede, ma certe cose, noi donne, non le diciamo.
Non diciamo chiaramente che cosa ci fa soffrire, piangere e temere per il futuro. Non a parole, almeno.

Parliamo con gli occhi, sperando che qualcuno possa capirlo.
E in genere quel qualcuno è un’altra donna. 
Che ci è già passata, ci sta passando o semplicemente sa.

Quello che le donne non dicono è:

  • la paura che abbiamo a tratti;
  • la certezza che, in un modo o nell’altro, ce la faremo comunque;
  • il bisogno di amore assoluto che sentiamo;
  • la necessità di sentirci desiderate e accolte; 
  • il voler essere al primo posto per il nostro uomo; 
  • la paura di cambiare, a volte;
  • il coraggio di farlo comunque;
  • i sensi di colpa per non esserci abbastanza per i nostri bambini;

    IMG_0481

  • la paura di tornare sole, a casa, di notte;
  • il fastidio di fronte a sguardi troppo indiscreti;
  • il dispiacere di fronte a chi proprio di sguardi non ce ne riserva nemmeno uno;
  • la consapevolezza che dopo il parto niente potrà più fermarci;
  • la paranoia per i chili di troppo, le prime rughe e i capelli che imbiancano;
  • la felicità serena che ci coglie nel sentire che qualcuno ci ama, davvero, per quelle che siamo;
  • la malinconia della solitudine;
  • la forza di sapere che, in qualche modo, ci rialzeremo;
  • l’amore che sentiamo per lui, che non lo abbiamo dimenticato mai, nonostante tutto;
  • la consapevolezza di avere una sorella dell’anima, un’altra donna che tutto sa e tutto capisce di noi;

    IMG_0450

    Foto di Sara Paolucci

  • i segreti che ci hanno confidato e che nessuno saprà mai;
  • la paura del buio;
  • la voglia di ridere sguaiatamente e essere, finalmente, maleducate;
  • la gioia proibita di sporcarci di terra e sabbia;
  • il sentirci libere, sempre e comunque.

Ci sono certe cose che le donne non dicono e non diranno mai.
Solo gli occhi sanno parlare d’amore e paura come si vorrebbe.

Ed è in quegli occhi belli delle donne che amo che leggo, ogni giorno, la forza e il coraggio di andare avanti a testa alta, qualunque cosa accada.

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>