I blog migliori della rete (o meglio, quelli che piacciono a me)

Tutti, prima o poi, stilano delle liste (fosse anche solo una lista della spesa). E allora oggi, io vorrei stilare un elenco di quelli che sono i blog migliori della rete, o meglio, quelli che piacciono a me. Quelli che mi tengono compagnia tutti i giorni o quasi, che mi fanno sognare, emozionare, ridere di cuore.
(Ah, e prendetelo per quello che è. Un giudizio assolutamente personale…)

I miei preferiti

  • Mercoledì tutta la settimana di Serena: inarrivabile, ogni sua frase è poesia, scrive di viaggi, ma io l’adoro soprattutto per i suoi love post.
  • Travelgum di Sara: ha grandi sogni, parole grandi per raccontarli e, sono certa, farà sognare anche voi.
  • Via che si va di Irene: scrive in modo così soffice che vi sembrerà di fluttuare tra le nuvole. Fantastico.

Blog di viaggi

  • Comunica te stesso di Michela: lei è una forza della natura e lo è anche il suo blog. Attenti però, evitate di leggerla a ore pasti perchè la sua missione è farvi venire fame.
  • Travel’s Tales di Francesca: si viaggia, si viaggia e si viaggia ancora. Meraviglioso no?
  • Mi prendo e mi porto via di Elisa e Luca: il blog è bellissimo, le foto sono straordinarie, loro sono adorabili e ora sono anche in tre.

Blog di mamme

  • Family Company di Valentina: è sempre originale, ha idee fantastiche e i viaggi in famiglia con lei sembrano non solo possibili, ma facili (e giuro che non facili non sono eh :D )
  • Be Road di Valentina: consigli pratici e suggerimenti utili, dai viaggi ai gadget per mamme. Imperdibile.
  • Patato Friendly di Francesca: il suo blog è dolce, proprio come lei.

Blog esilaranti

  • Giovanna Gallo: che scriva della sua terra, la Calabria, di sua madre, di uomini o sindromi premestruali poco importa… fa morire dal ridere. Impossibile resistere.
  • Tegamini: che si parli dell’ultimo indispensabile gadget cuoricioso o dell’ultimo polpettone cinematrografico, non riuscirete a trattenere le risate.
  • Pensieri e Caffelatte: qualsiasi cosa dica, dalle più insensate o, al contrario, troppo sensate, fa ridere sempre e comunque.

Blog utili

  • Skande: lui è un guru (ammesso che qualcuno possa esserlo). Di certo è che non sbaglia un colpo, io però lo adoro soprattutto per il suo stile semi serio e (auto)ironico.
  • Matteo Bianconi: è polemico in modo insopportabile, vuole dire sempre la sua su tutto (o quasi), il punto è che lo fa divinamente. E alla fine è seriamente adorabile. Attenti può creare dipendenza.
  • Davide Licordari: tra serio e faceto vi dà consigli utili su tutto il mondo dei social e non solo. Imperdibile per me.

Menzione Speciale a…

Sestyle di Enrico e Damiano: parlano di personal branding e lo fanno con uno stile, ecco non so come dire, la parola giusta penso sia… sì, stiloso!

Sono tanti altri i blog che seguo, ma le liste sono così. Escludono sempre qualcuno… A me non resta che augurarvi buona lettura :)

 

 

Share and Enjoy

17 Comments
  1. Che piacere, mi si è scaldato il cuore. Io ti leggo sempre, anche quando parli di bimbi anche se bimbi non ne ho, leggerò sì e no 10 blog in tutto e del tuo non mi perdo neanche un post (e non è una paraculata, lo sai). Quindi essere qui tra i tuoi preferiti è proprio una cosa tenerina, è amore corrisposto!

  2. Duqnue non so da dove iniziare.
    1. è un onore, dico davvero, essere nominata in una classifica fatta da una delle blogger che leggi ogni giorno in rete
    2. è bellissimo sapere che qualcuno ti legge come tu leggi lei
    3. i nostri blog all’inizio avevano lo stesso template e sono convinta che non è un caso
    4. quando ti ho conosciuta dal vero è stato anche più bello che leggerti
    5. ti ringrazio davvero tantissimo

    elisa
    p.s di solito non ci perdiamo neanche un tuo post, fa ridere che ci eravamo persi proprio questo!

  3. Pingback: 3 blog di viaggi che adorerete, come me | Nessun dorme

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>