Discorsi filosofici di un bambino di (quasi) 6 anni

Elio compirà presto 6 anni.
Elio è bello, proprio come il sole.
Elio, adesso, mi fa un sacco di domande e discorsi che, a volte, possono spiazzarmi.

Ieri sera, nel (quasi) silenzio di una casa che sta per addormentarsi, mi chiedeva, alla luce fievole della lampada, Ma tu poi mi dimentichi quando io abbandono la casa, da grande?

No, amore mio. Io non ti dimentico nemmeno un secondo della mia giornata. Tu sei il mio cuore e il mio amore. Io non ti dimentico nemmeno se vai a vivere in Australia e ci vediamo una volta all’anno. Ma tu crescerai e, come è giusto che sia, andrai per la tua strada. La tua strada può essere qui o chissà dove.
(Quando ho parlato dell’Australia come la terra dei canguri e del boomerang mi ha subito detto che vuole andarci a vivere…)

Mi chiede della morte, di chi morirà prima. Di cosa sia giusto o meno, se dovrà farsi una famiglia per forza (lui dice “trovare una donna anche io”). Parliamo di quanto è grande l’universo, se esistono gli alieni. Dove si va quando si muore e se dio esiste.

Mi rendo conto che le mie risposte possono essere complesse a volte per un bambino di (quasi) 6 anni e sforiamo nei discorsi filosofici.
Rimando a lui la decisione di cosa vorrà fare un giorno, di come immagina il suo futuro.

Se dovrai trovarti una donna per forza, mi chiedi? No, non devi. Potrebbe essere un uomo o nessuno, l’importante è che tu sia felice.
Se puoi restare in questa casa con mamma e babbo? Certo che puoi, ma sarai tu crescendo che vorrai andartene.
Chi morirà prima? Non lo so amore, la morte arriva quando arriva e ci penseremo poi.
Gli alieni (r)esistono? Forse, è probabile. Per te esistono?
Dio (r)esiste? Tu che ne pensi, Elio? Per me sì, mamma. E allora lì, da qualche parte, in questo cielo immenso, lui per te c’è.

I bambini hanno bisogno di parlare di massimi sistemi. E anche io ne ho bisogno e farlo con Elio, di sera, quando il cielo è già scuro, è una delle gioie più grandi della mia vita.

Nessun Dorme - Isola d'Elba

Spiaggia di Marina di Campo

Nessun Dorme

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>