Bacio in bocca a mio figlio, sì o no?

E’ da qualche giorno che mi imbatto in questa discussione: “Bacio in bocca a mio figlio, sì o no?“. C’è chi dice assolutamente sì e chi decisamente no.
Non sono una psicologa, né un’esperta, né ho idee precise in merito, ma vi dirò comunque la mia (avevate dei dubbi al riguardo?!).

La mia opinione principale è:
ognuno deve fare come crede sia giusto.

Dato per assodato questo vi spiego perché non bacio i miei figli sulla bocca.

Il bacio in bocca, almeno quello, lo riservo a lui. Che mi sopporta da più di 10 anni, con cui condivido pensieri, emozioni e preoccupazioni. Lo riservo a chi ha dovuto farsi da parte per lasciare spazio a due nanetti che invadono tutto (o quasi) il nostro tempo insieme, rendendolo pieno di risate, sorrisi e momenti di rumorosa felicità, ma togliendoci tutta la nostra preziosa intimità.

I baci in bocca dicono ti amo, di un amore non casto. Di un amore che vuol essere possesso esclusivo e duraturo e mio soltanto.
I miei figli li bacio sulle guance, sugli occhi, sul mento, naso, mani, piedi, gambotte grassocce, pancine altrettanto grassocce, testa, spalle, fronte, gomiti e braccia.

Li bacio così tanto spesso che temo in adolescenza non vorranno nemmeno vedermi avvicinare. Li bacio perché li amo, ma di un amore casto che vorrebbe dare loro la libertà di crescere autonomi e felici e di trovare, un giorno, una persona a cui dare questi baci in bocca che tanto ambiscono a 4 anni.

Baci in bocca che possono dire cose diverse come:
ti amo,
ti voglio,
vorrei trascorrere il resto della mia vita con te,
sono innamorato,
non mi frega granché ma baci benissimo,
mamma mia come baci da schifo,
il cuore  mi batte forte,
voglio vederti tutti i minuti,
non voglio vederti più.

Non vedo niente di drammatico nel baciare i propri figli in bocca, ma non mi piace.
Perché i baci sono di tanti tipi e diversi.
Vorrei che, quei baci in bocca, li potessero vivere come una splendida “prima volta” da ricordare e non come qualcosa di “normale”.
Io ancora mi ricordo la prima volta che ho baciato – ben 19 anni fa – chi, adesso, bacio tutte le mattine e tutte le sere.

Share and Enjoy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>