Su di me

La mia vita ebbe inizio un giorno di metà Ottobre, freddo e piovoso, verso le sei del pomeriggio dopo un tormentato e lungo travaglio.

Mia madre racconta che nacqui con la testa sformata perchè io volevo a tutti costi uscire da lì dentro, ma il ginecoloco sosteneva che non fosse ancora il momento. Questo almeno fino a quando si degnò di guardare lì sotto, tra le gambe di mia madre, e scoprire che effettivamente volevo proprio cominciare a vivere.

Quindi diciamo pure che non è cominciata nel migliore dei modi. Tra l’altro sono sempre più convinta che la mia asma cronica sia da imputare a questo inconveniente iniziale…

In ogni caso sono cresciuta coccolata e viziata da tutti fino all’età di sette anni quando mio fratello ha pensato di arrivare anche lui in famiglia.

Ho trascorso un’infazia triste e problematica, ero grassa, bassa e decisamente poco alla moda, per poi riscattarmi negli anni delle superiori quando puoi scegliere di essere diverso. Mi sono laureata a pieni voti in Scienze della Comunicazione, università che sconsiglio a chiunque abbia una qualche idea chiara sul suo futuro.

Oggi sono una mamma tuttofare e un po’ spiantata, ma l’amore, come si dice in questi casi, sono sicura che vincerà su tutte le avversità.

Poi la regola generale che seguo pedissequamente è una e una soltanto: in quanto genitrice sbaglierò per cui meglio godersela nel mentre e sbagliare con serenità.

Lavoro presso TUI.it come tuttofare. Le mie passioni più grandi sono la lettura e la scrittura. Dormire quando fuori fa freddo e ridere con gli amici davanti a un bicchiere di vino. Ah e ovvio mio figlio.

Share and Enjoy